Come non essere timidi con le ragazze: ecco come diventare sicuro di te

Essere timidi è una condizione limitante.

Molto probabilmente, ne hai la piena consapevolezza.

Ma c’è una buona notizia: è possibile superare la timidezza.

Non importa qual è la tua storia, da dove parti o in quale condizione sei adesso, anche tu puoi superare una volta per tutte la timidezza ed essere sicuro di te quando ti approcci alle ragazze.

Combattere la timidezza è possibile, basta seguire i concetti che vedremo all’interno di questo articolo.

Mettiti comodo e leggi attentamente quello che sto per dirti su come non essere timidi.

Video Corso sulla Seduzione Gratuito

Scopri come puoi sedurre qualsiasi donna tu voglia, e quali sono i principi psicologici da governare per avere successo con le donne

La cosa che devi assolutamente sapere prima di iniziare a cambiare una volta per tutte

È probabile che questa non è la prima volta che leggi qualcosa su come combattere la timidezza, eppure la tua situazione resta più o meno uguale a prima.

Ti sei mai chiesto quale potrebbe essere la ragione?

Dopo aver analizzato le storie di oltre 400+ uomini, io si.

Ho rilevato ben 3 ragioni principali per le quali alcuni uomini non riescono a superare la timidezza:

  • Mancanza di pazienza e visione del cambiamento long-term
  • Pigrizia nel fare quel che è necessario fare
  • Non credere che il cambiamento è possibile

Molti altri articoli che ho trovato anche io su internet, ti dicono solamente quello che devi fare, senza però dirti quello che devi sapere prima di provare a cambiare la tua situazione.

Andiamo quindi per gradi analizzando un punto per volta, per poi andare a vedere quello che devi fare.

La mancanza di pazienza e visione a lungo termine

Molti uomini, credono che il cambiamento sia come un click.

Provano a mettere in pratica qualche consiglio visto in giro su internet, ma dopo averlo messo in pratica, si ritrovano ad essere comunque impacciati con le donne, e per questo motivo lasciano perdere nel cercare di migliorarsi.

La verità, è che se vuoi combattere la pigrizia, devi essere paziente con te stesso.

Per cambiare, ci vuole tempo, parliamo di diversi mesi, dato che la timidezza si combatte con la pratica.

Quindi la prima cosa che devi fare se vuoi cambiare e migliorare te stesso, è darti obiettivi a lungo termine, diciamo da qui ad un anno.

In questo anno, andrai a lavorare sulla tua timidezza con i consigli che vedremo più avanti, senza darti fretta o pressioni inutili.

La pigrizia, il primo nemico del cambiamento

Un altro problema che attanaglia molti uomini, è la pigrizia.

Per pigrizia, non ci si applica a capire come possiamo migliorare quest’aspetto della nostra vita.

Proprio per questo motivo, che se vuoi veramente cambiare, devi essere disposto a fare quel che è necessario per migliorarti.

È proprio al di fuori della comfort zone che avviene il cambiamento.

Nel momento che sentiamo la frustrazione di dover affrontare una situazione per noi nuova che cresciamo realmente e stiamo davvero lavorando per non essere timidi.

Hai presente quando il dolore ai muscoli dopo la palestra è sinonimo di crescita delle fasce muscolare?

Lo stesso succede quando stai superando te stesso nell’affrontare una situazione.

È davvero possibile cambiare?

La fiducia in se stessi, è conseguente della fiducia nel cambiamento.

Molte persone auto-limitano la propria esistenza con cose del tipo “Sono timido, non posso farci nulla” oppure “Sono sempre stato così”.

La verità è che il cambiamento è possibile qualunque sia la tua situazione di partenza.

Per fortuna, abbiamo il dono della plasticità cerebrale, questo vuol dire che puoi completamente stravolgere il tuo essere, indipendente da chi sei adesso.

Devi solo essere paziente, e lavorare duro per cambiare il tuo essere.

Una combinazione di entrambi ti permetterà di cambiare per davvero.

Quello che devi fare per combattere la prigrizia

Abbiamo fatto questa premessa fondamentale, affinché i consigli che vedremo su come non essere timidi siano realmente efficaci nel lungo periodo.

È arrivato quindi il momento di vedere quello che devi fare per aumentare, sempre di più, la tua autostima.

Esercitati con i giochi di sguardi

Abbiamo detto che per non essere timidi devi fare pratica.

Puoi iniziare la tua pratica con i giochi di sguardi.

La prima cosa che puoi fare per iniziare a combattere la tua timidezza, è imparare a guardare le ragazze negli occhi quando parlano, oppure quando ti ritrovi a guardare una ragazza sconosciuta.

Il gioco di sguardi, è uno degli strumenti più utilizzati anche per sedurre una donna.

Quando sei per strada, cammina sempre a testa alta, e quando ti accorgi che hai la testa bassa, ricordati di questo articolo di Davide che ti ha detto di alzare la testa, e semplicemente fallo.

Con la testa e lo sguardo alto, avrai anche modo di notare di più le ragazze che incontri per strada.

Quando incontri qualche ragazza carina, guardala negli occhi.

Aspetta che sia lei a distogliere lo sguardo, e dopo che lo ha fatto, distogli anche tu lo sguardo, e complimentati con te stesso per aver avuto la forza di non aver distorto lo sguardo.

È un esercizio tanto semplicemente quanto potente, ricordati di farlo ogni volta che sei fuori casa.

All’inizio sarà difficile per te riuscire a mantenere lo sguardo negli occhi di una ragazza, ma man mano, con la pratica, sarà sempre più facile.

Questo esercizio, ti permetterà di essere sempre più sicuro di te, e con il tempo, riuscirai ad avere uno sguardo profondo, che sicuramente attirerà l’interesse di una ragazza.

Lavora su te stesso

A volte, la causa della timidezza, potrebbe essere causa dal fatto di non piacersi fisicamente.

Come per la timidezza, come abbiamo già visto all’interno dell’articolo su come diventare belli, anche per l’aspetto fisico puoi lavorarci e stravolgere completamente il tuo aspetto.

A riguardo, ti rimando all’articolo su come diventare belli, in quanto abbiamo già approfondito a fondo riguardo questo punto e abbiamo visto come puoi stravolgere il tuo aspetto fisico.

Secondo un piscologo americano, Maxwell Maltz, autore del libro “Psicocibernetica”, l’aspetto fisico, o meglio, come ci sentiamo nel nostro corpo, ha una forte influenza sui modi come ci comportiamo.

Ho trovato un video su YouTube molto interessante su questo concetto di come l’aspetto fisico influenza il comportamento umano, che puoi vedere cliccando qui.

Effettivamente, ho constatato questo cambiamento anche io personalmente avendo a che fare con centinaia di uomini che volevano migliorare la loro situazione con le donne.

Curare il proprio aspetto fisico, se ne è la causa, potrebbe essere un buon rimedio per non essere timidi.

Visualizza te stesso come una persona sicura di te stesso

Questo è uno di quegli esercizi psicologici più sottovalutati in assoluto, ma anche il più efficace.

L’esercizio consiste nel visualizzare noi stessi, nella nostra mente, per almeno un paio di volte al giorno, e per almeno dieci minuti, come persone di successo.

Al mattino appena sveglio, e la sera prima di andare a dormire, mettiti le cuffie con dei rumori di sottofondo (es. Noisly), e immagina te stesso approcciarti ad altre donne – realmente esistenti, oppure prototipi di ragazze che rispecchiano i tuoi gusti – con la sicurezza a cui aspiri.

Questo esercizio, molto sottovalutato, è in realtà molto potente.

La nostra mente, non riesce a distinguere quello che è la realtà e quello che immaginiamo nella nostra mente.

Proprio per questo motivo che esercitarsi nella propria mente come non essere timidi, è un ottimo modo per trovarci preparati quando ci capita una situazione reale.

L’efficacia di questi esercizi è scientificamente confermata da diversi studi.

Non costano nulla, se non dieci minuti del tuo tempo, quindi metti il promemoria sul tuo cellulare, e fai questo semplicemente esercizio ogni giorno.

Testosterone ed autostima

Essi, anche il testosterone influenza l’autostima, è anche più di quanto credi.

In qualità di esseri umani, in ogni istante avvengono migliaia di reazioni chimiche all’interno del nostro corpo.

Come hanno dimostrato diversi studi, la quantità di testosterone, influenza il nostro carattere in modo sostanzioso.

Negli uomini, quantità elevate di testosterone, aumenta la sicurezza in se stessi.

A causa del porno, cattive abitudini alimentari e sedentarietà, molti uomini hanno livelli di testosterone bassi, il che influenzano per una percentuale rilevante il proprio comportamento.

Abbiamo visto i benefici del NoFap e di come aumentare il testosterone naturalmente nei primi articoli di questo blog, di cui ti consiglio di dargli uno sguardo dato il suo impatto sul carattere.

Un ottimo rimedio per non essere timidi, è sicuramente quello di alzare naturalmente i livelli di testosterone.

Esci dalla tua zona di confort

Come abbiamo detto prima, il miglioramento personale lo si ha al di fuori della propria zona di confort.

Non puoi pensare di combattere la tua timidezza, dal comodo divano di casa, mentre giochi a COD con i tuoi amici Nerd.

Per non essere timidi, devi trovarti nelle situazioni che ti permettono di metterti alla prova.

In sostanza, esci di più, immischiati in situazioni dove le probabilità di conoscere nuove persone sono elevate, e fallo quanto più spesso.

Di come puoi conoscere nuove persone, in particolare nuove ragazze, lo abbiamo già visto all’interno dell’articolo su come conoscere ragazze nuove.

Se ancora non lo hai fatto, dai uno sguardo a questo articolo creato ad hoc sull’argomento.

Come non essere timidi: conclusioni

La timidezza, è una condizione psicologica sulla quale puoi lavorare, indipendente da dove parti.

Abbiamo quindi visto quali sono le cose, tanto semplici quanto potenti, per non essere timidi mai più.

Mi raccomando però, non abbandonare questo articolo, mettendo nel cassetto del dimenticatoio queste informazioni.

Come ti ho detto, sono tanto semplici quanto potenti per combattere nella timidezza.

Se hai bisogno di supporto, scrivimelo nei commenti, ti risponderò non appena possibile 🙂

Video Corso sulla Seduzione Gratuito

Scopri come puoi sedurre qualsiasi donna tu voglia, e quali sono i principi psicologici da governare per avere successo con le donne

Lascia un commento

CORSO GRATIS: Come sedurre tramite messaggi efficacemente