Home > Riconquistare Ex > Mi manca la mia ex: cosa fare?

Mi manca la mia ex: cosa fare?

“Mi manca la mia ex, andare avanti è difficile, e non so cosa fare adesso” – queste parole risuonano molto spesso durante le mie consulenze private da parte di uomini che vorrebbero fare qualcosa per recuperare un rapporto ormai terminato.

Proprio per questo motivo che ho deciso di dedicare un intero articolo cosa fare se ti manca la tua ex.

Vedremo in particolare quali sono le uniche due strade possibili da percorrere in queste situazioni.

Perchè mi manca la mia ex così tanto?

Per prima cosa, è bene chiarire che se la tua ex ti manca, a tal punto da scombussolare la tua vita quotidiana, tutto questo è normale, sopratutto se c’è stato qualcosa di importante tra di voi.

Vedi, molto spesso, a noi uomini, sembra quasi non concesso starci male quando una relazione termina.

Ovunque ci giriamo, ci sentiamo dire cose del tipo “Ma va che ne troverai una migliore”, oppure ancora, cosa del tipo “Ti sei liberato di un peso, vai avanti con la tua vita!”.

Tutte queste parole, pronunciate da familiari ed amici, non fanno altro che farci sentire ancora più in colpa del fatto che pensiamo ancora a lei.

Questo senso di colpa è ancora più pronunciato nel momento in cui noi magari abbiamo il pensiero di recuperare la relazione, ma ci viene ripetuto dalle persone intorno a noi che ritornare insieme a lei non è un opzione, sopratutto nel caso in cui lei ha commesso degli sbagli, oppure uno sbaglio in particolare.

Confrontarsi con gli altri è giusto, per carità, tuttavia confrontarsi con persone che non comprendono appieno la situazione, e magari non hanno neanche competenze nel complesso ramo delle relazioni interpersonali, essi finiranno per minare ulteriorlmente la nostra chiarezza mentale.

Ed è proprio per questo motivo che l’invito che faccio sempre ai miei lettori, ed è lo stesso invito che faccio anche a te in questo momento, è meglio lasciar sfumare le emozioni, e poi agire con la propria testa, piuttosto che prendere decisioni affrettante ma dettate dai consigli di amici o parenti.

Se proprio cerchi un consiglio esterno, puoi chiedere una consulenza con me, dato che mi occupo di relazioni interpersonali dall’ormai lontano 2016.

In tutti questi anni, ho analizzato e sciolto nodi a centiana di relazioni, e approfondendo lo studio delle relazioni interpersonali, sono ampiamente in grado di risolvere i nodi mentali che in questo momento affiorano nella tua mente.

Riconquista la tua EX: richiedi una consulto personalizzato per la tua situazione

La fine di una relazione è dolorosa, ed i margini di errore sono minimi se non vuoi rischiare di rovinare ulteriormente il rapporto. Ecco perchè puoi affidarti alla mia esperienza per recuperare la tua relazione grazie a questo consulto personalizzato.

Cosa devo fare se mi manca la mia ex?

Come abbiamo visto poco fa, è fondamentale in questi casi ragionare innanzitutto con la propria testa.

Questa è una prerogativa essenziale.

Successivamente, ci rendiamo consci che abbiamo due opzioni:

  • Lavorare per riconquistarla
  • Lavorare per dimenticarla

Non ci sono altre opzioni, non ci sono mezze vie.

Andiamo quindi ad analizzare entrambe le soluzioni.

Se mi manca la mia ex dovrei riconquistarla?

Una volta che sono sfumate le emozioni, ed hai messo sul piano le cose positive insieme alle cose negative, ed effettivamente sei convinto che vale la pena riconquistarla, allora è quello che dovresti fare.

Ci tengo a ribadire questo concetto in quanto spesso, pur di ascoltare amici o familiari, finiamo per essere infelici in quanto la decisione non è nostra, bensì di qualcun’altro.

Spesso viviamo di paradigmi mentali che inficiano sul nostro benessere mentale, e questo un male.

Sopratutto se questi paradigmi mentali sono stati

Ti faccio un esempio per comprenderci meglio.

Per essere più concreti, ti faccio l’esempio dove ci siamo lasciati perchè lei ci ha traditi.

Se parli con qualcuno, sia esso un amico o un parente, ti dice che dato che lei ti ha tradito, dovresti lasciarla e dimenticarla per sempre, dato che il tradimento è imperdonabile.

Effettivamente, è sempre imperdonabile il tradimento?

In realtà non è affatto così.

Il tradimento è imperdonabile se tu credi che esso è imperdonabile.

Se credi che è imperdonabile, dato che dopo averci ragionato con la tua mente, è questa la conclusione a cui sei arrivato, allora ti dico si, è imperdonabile.

Tuttavia, sempre dopo che hai ragionato con la tua mente, la conclusione a cui sei arrivato è che nel tuo caso il tradimento è comprensibile, allora ti dico che dovresti lavorare per recuperare la tua relazione.

Ed è quello che dovresti fare indipendentemente da quelle che sono le opinioni degli altri.

Siamo noi a vivere la nostra vita, non di certo gli altri.

Qui ti ho fatto l’esempio del tradimento per farti comprendere che non esiste mai il “giusto” o “sbagliato” universale, che si tratta di relazioni, o altro.

Esiste quello che noi pensiamo sia “giusto” o “sbagliato”, il che può essere differente da quello che qualcun altro pensa sia “giusto” o “sbagliato”.

Come essere umani, siamo tutti dotati di pensiero critico, ed è proprio questo pensiero critico che in queste situazioni dobbiamo cacciare fuori.

Se quindi arrivati a questo punto sei convinto che devi riconquistarla, allora ti rimando ai miei articoli su come riconquistare la tua ex.

In alternativa, puoi richiedere un consulto con me per avere una mano a risolvere la tua situazione.

Se mi manca la mia ex dovrei dimenticarla?

Seguendo gli stessi ragionamenti del caso precedente, è possibile che magari credi che per il tuo caso specifico, è meglio lavorare per dimenticarla.

L’importante, ribadisco per l’ennesima volta, che questo pensiero è tuo e frutto del tuo pensiero critico.

In questo caso, il fatto che ti manca la tua ex, è semplicemente il frutto dell’abitudine che avevi con lei.

Questa mancanza, è tanto forte quanto sono le abitudini che avevi con lei.

Noi essere umani siamo abitudinari, e rompere le abitudini, sopratutto quando si tratta di abitudini per noi piacevoli, non è mai facile.

Ecco perchè se ti trovi in questa situazione, è bene arrivare alla realizzazione che devi iniziare a spostare la tua attenzione dal passato, al presente, così come al futuro.

Se lei ti manca e vuoi dimenticarla, non devi quindi cercare di non pensarla.

Bensì quello che dovrai fare è fare in modo di spostare la tua attenzione e le tue energie, su altre cose che ti portano benefici nel presente, e non futuro.

Sottolineo “presente” e “futuro”, in quanto ad esempio bere alcool per dimenticarla, può portarti benefici nel presente, ma di certo è un attività distruttiva per il futuro.

Ho dedicato un articolo su come superare una delusione d’amore a cui ti rimando se vuoi approfondire.

Mi manca la mia ex: conclusioni finali

All’interno di questo articolo ti ho messo davanti ad una prospettiva differente su quello che dovresti fare adesso nel caso in cui ti manca la tua ex e questa mancanza intacca anche la tua vita quotidiana.

Sono sicuro che anche solo leggendo queste righe, hai adesso le idee più chiare su quello che dovresti fare in questo momento per risolvere questa situazione.

Che si tratti di lavorare per riconquistarla, magari con l’ausilio di una mia consulenza, oppure che si tratti di lavorare per dimenticarla, cla soluzione esiste.

Riconquista la tua EX: richiedi una consulto personalizzato per la tua situazione

La fine di una relazione è dolorosa, ed i margini di errore sono minimi se non vuoi rischiare di rovinare ulteriormente il rapporto. Ecco perchè puoi affidarti alla mia esperienza per recuperare la tua relazione grazie a questo consulto personalizzato.

Lascia un commento

Vuoi recuperare con successo la tua relazione? Allora scopri Metodo Riconquista: