Come toccare una donna e colpire le giuste corde per sedurla facilmente

Se sono le prime volte che esci con una donna, e vuoi sapere come passare e fare escalation dalla timidezza del primo appuntamento, al toccarsi, è bene che tu legga questo articolo su come toccare una donna nei modi giusti in modo da sbloccarla.

Come toccare una donna: i 3 gradini

Quando gli uomini ci provano con una donna, spesso capita che commettono uno di questi due errori:

  • Correre troppo
  • Andare troppo lenti

Correre troppo, vuol dire provare a baciare troppo presto una ragazza, rischiando un rifiuto dalla sua parte, proprio perchè non c’è stata l’escalation che vedremo più avanti in questo articolo.

Al contrario, c’è il rischio che un uomo vada troppo piano, facendo “annoiare” la ragazza, proprio perchè in questa relazione manca del pepe, necessario per mantenere elevata la sua attenzione.

Vediamo quindi quali sono i tre step necessari per passare all’escalation.

Video Corso sulla Seduzione Gratuito

Scopri come puoi sedurre qualsiasi donna tu voglia, e quali sono i principi psicologici da governare per avere successo con le donne

Hidden Content

Step #1: Acqua

Il primo step riguarda sostanzialmente le prime uscite con una donna, vedremo quello che dovrai fare, ma altrettanto quello che non dovrai fare.

Gli errori che un uomo fa in questa fase, è quella di avvicinarsi troppo rischiando di sembrare creepy, oppure non si avvicina creando quella distanza fisica.

Proprio per questo motivo, è necessario capire dove toccare la donna.

Il mio consiglio, quando sei ad un primo appuntamento, è quello di iniziare dalle mani. Se sei al primo appuntamento, e magari siete seduzioni al tavolo, potresti pensare di toccare le sue mani, magari con una scusa.

Spesso le donne portano lo smalto allo unghie, potresti quindi pensare di utilizzare lo smalto con le unghie, prendendo la sua mano ed esclamando “bello questo colore, mi piace”.

Personalmente, faccio quasi sempre così per avere il primo contatto in assoluto.

Successivamente, in altri momenti della serata, potresti pensare di toccarla sulla zona ad altezza della pancia.

Magari, ad esempio, nel momento in cui state lasciando un locale, e vuoi accompagnarla davanti a te, forse quello potrebbe essere il momento giusto per toccare quella zona.

Se vi è occasione, magari se si siede di fianco a te, potresti pensare di toccare altre zone come ad esempio le braccia.

Meglio evitare zona gambe, a meno che non si è passati al prossimo step.

Step #2: Fuocherello

Questo secondo step, potrebbe riguardare anche la prima uscita, o comunque le prime uscite, a seconda di qual è l’apertura della donna nei tuoi confronti.

Mediamente, questo è il momento in cui scatta anche il bacio.

In questo step, sicuramente dopo aver passato nello step precedente, andiamo a toccare in quelle zone leggermente più erogenee.

Parliamo quindi delle spalle, quindi ad esempio gli mettiamo la mano sulla spalle quando camminiamo, oppure la tocchiamo più in fondo della schiena, oppure quando la tocchiamo nella zona sotto il seno.

Questa fase di mezzo è necessaria, affinché la donna si abitui al nostro tatto, in modo da renderla a suo agio per scalare alla fase successiva, che è quella che probabilmente a noi uomini piace sicuramente molto di più.

Step #3: Fuoco!

In un paio di uscite, abbiamo iniziato ad abituare la donna che stiamo frequentando.

L’abbiamo messa a nostro agio, grazie ad una graduale escalation del tatto.

Passare direttamente a questa fase potrebbe essere pericoloso, proprio perchè rischieremo di sembrare creepy, e spaventare la ragazza, ma è altrettanto importante arrivarci a questa fase, per non rischiare di essere noiosi e non risultare interessanti per la ragazza.

Dobbiamo quindi trovare il giusto equilibrio nel toccare una donna, ed è proprio per questo motivo che dobbiamo essere graduali, come abbiamo visto all’interno di questo articolo.

In quest’ultimo step, dopo che la ragazza ha reagito bene ai precedenti due punti, possiamo pensare di toccare la donna nelle zone erogene.

La prima zona, che possiamo provare a toccare, sopratutto se siamo seduti uno di fianco all’altro, al ristorante oppure in auto, è l’interno coscia.

Questo è il punto dalla quale possiamo partire per “testare” la sua reazione.

Allo stesso modo, sopratutto durante il bacio, possiamo andare più giù baciando la donna sul collo, oppure nella zona sotto l’orecchio.

Nell’ultimo caso, per evitare di rompergli il timpano, e bene evita gli “Smack”, meglio baci silenziosi, magari accompagnati dall’utilizzo della lingua.

Il terzo e il quarto punto, ideale sopratutto per anticipare il rapporto sessuale, è la zona ombelico, e per scendere più giù sul monte di venere, ovvero la zona superiore alla vagina.

Questa è esattamente il “percorso” che utilizzo quando mi trovo ad avere un rapporto sessuale per la prima volta con una ragazza, e quindi devo metterla al suo agio.

Solitamente, quando siamo ancora fuori casa, inizio a toccare la zona dell’interno coscia. Quando invece siamo in una zona più appartata, oppure a casa, inizio a baciarla sul collo.

Quando siamo in un luogo idoneo per fare sesso, passo invece a baciarla sul collo, fino a scendere sulla zona ombelico, e poi sulla zona venere. Da qui inizia il rapporto sessuale, quando con le mani inizio a toccare la vagina.

Come toccare una donna: sii graduale

Abbiamo visto come toccare una donna è una questione di essere graduale, solamente così facendo possiamo evitare di sembrare pervertiti, oppure essere troppo noiosi.

Tuttavia, in ogni caso, è bene che tu sappia che ogni donna si comporta in modo differente dall’altra, ecco perchè solamente se abbiamo notato approvazioni nei nostri gesti, possiamo passare allo step successivo.

Se ancora non lo hai fatto, scarica subito il mio manuale definitivo su come diventare un magnete e sedurre qualsiasi donna tu voglia.

Ti rivelo il metodo "magnetico" per attrarre a te qualsiasi donna desideri in poche settimane...

E se ti dicessi che dopo aver letto questo manuale e applicato i concetti che ti rivelo, saranno le donne a volerti al loro fianco? Questo è quello che è successo agli oltre 400+ uomini che hanno già scaricato questo manuale definitivo sulla seduzione 

Lascia un commento

CORSO GRATIS: Come sedurre tramite messaggi efficacemente