Come essere più attraente in 3 semplici step da applicare subito

Ho stilato una lista, in ordine di importanza, su come essere più attraente per conquistare le donne.

Come dico spesso, non limitarti a leggere passivamente questi 6 step: sono tutt’altro che banali, funzionano davvero, a patto che tu li applichi, ovviamente.

uomo attraente

Step #1: mettiti in discussione, meglio essere uomini che maschi

Non prendertela sul personale, se vuoi sapere come essere più attraente è importante che tu sappia queste cose.

Se vuoi la verità, cruda com’è, piuttosto che una bugia solamente per sembrare simpatico nei tuoi confronti, allora non mettere il tuo pensiero dominante sulla difensiva mentre leggi queste righe.

Se hai la coppia di cromosomi XY sei un maschio sicuramente, ma pochi maschi sono necessariamente uomini.

Per uomo intendo il maschio che si comporta seguendo i principi di sopravvivenza della specie umani. Gli stessi principi che hanno fatto sì che ci fosse l’evoluzione umana, a partire dall’homo sapiens.

Di questo argomento, ho fatto un approfondimento nell’articolo “Conquistare una donna: il segreto nascosto” (di cui ti consiglio la lettura), tuttavia è un concetto che è bene ribadire.

Il cervello delle donne, ma così come quello degli uomini, ragiona nello stesso modo dell’uomo sapiens nel paleolitico.

Si, è cambiato, ma è più corretto dire che si è adattato al mondo moderno.

Ci sono dei principi di sopravvivenza, insiti nel cervello dell’uomo e della donna, che sono gli stessi di centinaia di migliaia di anni fa.

L’uomo deve fare l’uomo, e la donna deve fare la donna.

Non lo dico io, lo dice l’evoluzione umana.

L’uomo deve essere la parte razionale della coppia, mentre la donna la parte emotiva.

Questo vuol dire che la donna preferisce l’uomo che davanti al pericolo, che nel mondo moderno vuol dire qualsiasi cosa, anche minima, reagisce razionalmente, e non di impulso o emotivamente, imponendo i suoi diritti e difendendo la sua donna, al pari dell’uomo del paleolitico che combatteva, senza paura, contro una bestia feroce, per difendere la prole.

Vuoi un esempio?

Questo è un errore che vedo fare mooolto spesso.

Esci per la prima volta con una ragazza, ti imbottigli nel traffico, ed inizi ad incazzarti oppure addirittura ad imprecare.

Le donne odiano questo.

Pure se in quel momento ti sorridono, nel loro subconscio stai mandando il segnale che tu non sei un uomo razionale, perchè un uomo razionale sa bene che non può risolvere il “pericolo” di quel momento (arrivare in ritardo al ristorante, ad esempio) grazie alle imprecazioni, quanto piuttosto deve mostrarsi stoico e avere la lucidità per risolvere la situazione in modo razionale, come ad esempio trovando strade alternative.

Questo è un esempio, anche banale e di poco conto, ma ripensa a tutti quei momenti in cui sei stato poco razionale davanti ad un problema, e pensa a come avresti potuto mantenere la calma e risolvere il problema razionalmente.

Ma non è tutto.

Un uomo deve saper prendersi cura della propria donna.

Come uomo, hai il compito, di essere la “spalla destra” della propria donna.

Se la donna si accorgerà di essere sola, davanti ad una problematica, nonostante sia in una relazione con te, probabilmente di lì a poco deciderà di troncare.

A mio avviso, è inutile fare discorso che la donna deve essere indipendente.

Vero, se vuole, deve essere indipendente.

Ma questo non vuol dire che tu debba lasciarla da sola davanti alle difficoltà.

Indipendente si, ma mai sola.

Probabilmente, approfondiremo questo punto in un altro articolo, per il momento attieniti a questi consigli: sii razionale, sii stoico.

Video Corso sulla Seduzione Gratuito

Scopri come puoi sedurre qualsiasi donna tu voglia, e quali sono i principi psicologici da governare per avere successo con le donne

Hidden Content

Step #2: come essere più attraenti prendendosi cura di proprio stessi

Seppure la genetica gioca un suo ruolo nella bellezza, che tra l’altro è soggettiva, non è il ruolo fondamentale per attrarre una donna.

Ricevo spesso E-Mail da parte uomini disperati perchè ritengono loro stessi “brutti”.

Vado poi a vedere sui profili social, e tutti quelli che etichettano loro stessi come “brutto di aspetto”, iniziano ad agire come tale, e quindi si vestono male, non curano barba ne capelli, non si prendono cura del fisico, e così via.

Quindi è importate comprende bene questo concetto fondamentale:

Tu sei chi pensi che tu sia.

Rileggi, per favore.

Ancora una volta, per favore.

TU SEI CHI PENSI CHE TU SIA.

Se tu credi di essere brutto, lo sarai.

Ma lo sarai perchè ti vestirai con i primi vestiti che trovi nell’armadio, non andrai spesso dal barbiere, non sistemerai la tua dentatura da un dentista, non andrai in palestra, è così via.

E no, non valgono scuse come ad esempio “Quando _ _ _ _ _ _ succederà, allora faccio questo”.

Devi iniziare ora.

Puoi vestirti bene anche con pochi soldi, se i soldi sono un problema, vai su Zalando e vedi quanti vestiti casual trovi a pochi euro, sopratutto in periodi di saldo.

Se hai un problema ai denti, puoi pagare il dentista in piccole rate.

Non devi per forza iscriverti alla Virgin in Centro a Milano, puoi anche iscriverti nella peggior palestra del tuo paese e spendere poco, l’importante è che lo fai.

Non ci sono scuse che tengono.

Tutti abbiamo poco tempo, a tutti capita di essere con pochi soldi in tasca, a tutti capita una determinata causa che può limitare nel fare qualcosa, ma questo non deve mai impedire.

Quindi, non sei brutto, semplicemente pensi di esserlo, e dato che pensi di esserlo, agisci come se lo fossi, ed automaticamente lo diventi.

Easy.

Tutti abbiamo difetti fisici, siamo onesti, ma possiamo lavorare su di noi per ridurre l’impatto di questi difetti, o addirittura valorizzarli.

Winnie Harlow - Modella che soffre di vitiligine

La vedi questa ragazza in foto? Si chiama Winnie Harlow, ed ha saputo valorizzare la sua vitiligine, piuttosto che tirarsi giù, come invece fanno donne che soffrono della stessa malattia.

Guè Pequeno - Rapper italiano che soffre di un problema all'occhio

Guè Pequeno, il famoso rapper italiano, ha fatto si che la ptosi palpebrale dell’occhio sinistro lo rendesse con uno sguardo sexy.

Questo artista non è riuscito a curare il suo problema all’occhio, ha però lavorato tantissimo sul suo personaggio, e quindi sul suo atteggiamento, sui suoi outfit, taglio di capelli e barba, accessori, tatuaggi e così via.

In sostanza quindi, cura il tuo aspetto fisico, ma sopratutto fai in modo di valorizzare la tua persona e la tua personalità.

Step #3: Come essere più attraenti grazie all’intraprendenza

Essere intraprendenti, vuol dire tante cose.

Ma partiamo dal primo punto, forse dal più rilevante.

Alle donne piacciono gli uomini con i soldi?

Si e no.

Diciamo che è più corretto dire che alle donne piacciono gli uomini intraprendenti nella loro carriera personale.

Si tratta di una questione ancestrale.

Le donne vogliono sentirsi al sicuro, e il possedere denaro, oppure mostrare di lavorare sodo per ottenerlo, è sinonimo di sicurezza per la donna.

Così come alla donna del paleolitico piaceva sentisi al sicuro nella capanna costruita dal marito, e che in caso di attacco di bestie feroci l’uomo sapeva come difenderla, nel mondo più evoluto, quindi il mondo moderno, alla donna piace l’uomo che gli da sicurezza.

Ovviamente, questo non vuol dire che tu devi essere il bancomat o lo schiavo di una donna, tutt’altro.

Ci sono le cosiddette Sugar Baby, oppure Gold Digger, chiamale come vuoi, ovvero quel tipo di ragazze che fingono sentimenti, solamente per ottenere in cambio qualcosa con un controvalore economico.

Non sto qui a commentare questo tipo di ragazze, ma se vuoi un consiglio personale, starne alla larga, a meno che tu non soffri di qualche feticismo strano.

Devi far sentire al sicuro la donna con la quale hai una relazione, oppure stai tentando di costruirne una.

Come abbiamo detto prima, essere intraprendenti, non vuol dire solamente esserlo nella carriera, e quindi esserlo economicamente.

Essere intraprendenti vuol dire esserlo anche nella vita di tutti i giorni.

Non avete piani per il sabato sera?

Non fare la figura dell’inetto dicendo cose del tipo “Non lo so, vedi tu, a te cosa piace fare?”

Credimi, sono cose che la donna odia sentire, anche se non te lo dice.

Si intraprendente!

Imponi la tua scelta su cosa fare il sabato sera!

Invece di fare domande a ca**o di cane, sorprendila dicendogli “Non preoccuparti di dove andiamo, penso a tutto io, tu sii puntuale e basta”.

E sii il più creativo possibile nel cosa fare il sabato sera.

Sforzati a trovare idee.

Sforzati a trovare attività o luoghi fuori dal normale.

Lo vuoi sapere come ho sorpresa una ragazza un paio di anni fa una domenica mattina?

C’era un offerta Ryanair di biglietti aerei per Vienna, partenza Domenica mattina alle 6:00 circa, e ritorno alle 23:00.

Non gli ho detto niente dei miei piani.

Gli ho detto semplicemente “Ci stai?” e “Porta la carta di identità, ne abbiamo bisogno”.

L’ho sorpresa quando siamo andati all’aeroporto, l’ho sorpresa ancora di più perchè non gli ho rivelato dove stessimo andando fin quando non eravamo all’uscita del gate.

Ci siamo fatti una giornata a Vienna indimenticabile.

Io me lo ricordo ancora, e lei anche.

Alla fine lei non è diventata la mia ragazza, per scelta mia, ma posso assicurarti che mi ha confessato che per un anno è rimasta infatuata di me, proprio per la mia intraprendenza.

E ci sono uscito solamente tre volte.

Tre volte, e non credo di essere bello Gabriel Garko.

E vuoi sapere quanto mi è costata questo mini-viaggio?

14€ andata e ritorno i biglietti per due, 11€ per due per arrivare al centro di Vienna e ritornare indietro all’aereoporto, 10€ la colazione per due, 15€ per il mio pasto a pranzo, ed altri 6€ per uno spuntino di pomeriggio.

Ho speso 81€ in totale, praticamente il costo medio di due uscite nel paesello di provincia.

Ed ho speso anche “tanto” perchè ho offerto il biglietto aereo, trasporto in centro, e colazione, altrimenti avrei speso poco più di 50€.

Ma non devi per forza replicare la mia iniziativa, puoi anche fare qualcosa più in piccolo.

Ad esempio, puoi scoprire posti nuovi su Trip Advisor dove andare, oppure puoi fargli provare cucine che probabilmente lei non ha mai provato.

Ad un altra ragazza, in una domenica pomeriggio, parlando di cucina straniera, gli dissi che se avesse accettato, la sera stessa l’avrei portata in un ristorante che sicuramente non ci era mai stata prima d’ora.

Innanzitutto, come puoi ben comprendere, questo fu pure l’appiglio per chiedergli di uscire, che come abbiamo visto nell’articolo su cosa scrivere a una ragazza, è fondamentale chiederglielo nel modo giusto.

Quella domenica sera la portai in un ristorante di cucina Giordana.

Avrei potuta portarla al sushi, la sua cucina preferita.

Ma, secondo te, si sarebbe ricordata più se l’avessi portata al Sushi (come ha già fatto altre mille volte) oppure al ristorante Giordano?

Sicuramente, sarei andato a “colpo sicuro” con il Sushi.

Ma il punto è che non avrei preso spazio nella sua testa, quindi creato ricordi, tanto quanto facendo una cosa che lei non aveva fatto prima d’ora.

Che il cibo gli sarà piaciuto o non piaciuto poco importa: l’importante è creare l’esperienza nella sua testa.

Volevi sapere come essere più attraente? Sii intraprendente.

Puoi esserlo anche con pochi euro.

Come essere più attraente? Parti da te

Se volevi sapere come essere più attraente, adesso hai la risposta.

Avrai capito, che non ci sono in realtà cosa specifiche da dire, o da fare.

Essere attraenti vuol dire essere un persona migliore.

Video Corso sulla Seduzione Gratuito

Scopri come puoi sedurre qualsiasi donna tu voglia, e quali sono i principi psicologici da governare per avere successo con le donne

Hidden Content

Lascia un commento

CORSO GRATIS: Come sedurre tramite messaggi efficacemente