Come chiedere ad una ragazza di uscire

Molto probabilmente, in questo momento ti trovi nella situazione per la quale hai appena conosciuto una ragazza e vorresti chiederle di uscire, oppure c’è una ragazza che conosci da tempo ma che finalmente vorresti portare fuori per la prima volta solo tu e lei.

Se è questo il caso, all’interno di questo articolo vedremo tutto quello che hai bisogno di sapere per chiedere ad una ragazza ti uscire, in maniera originale, e senza rischiare che lei ti dica di no, oppure peggio, ti dia buca all’ultimo minuto.

Proprio per questo motivo che vedremo all’interno di questo articolo:

  • Come preparare il terreno prima di chiederle di uscire
  • Tecniche pratiche per chiederle di uscire efficacemente
  • Esempi pratici per chiederle di uscire

Cosa devi sapere prima di chiederle di uscire

Prima di andare nel pratico e vedere cosa esattamente fare, è necessario fare un passo indietro e comprendere se effettivamente è il momento giusto di chiederle di uscire ad una ragazza.

Uno degli errori principali degli uomini, è proprio quello di non accertarsi se è arrivato il momento giusto di chiedere di uscire ad una ragazza, finendo per fallire miseramente.

La cosa importante da comprendere è che una donna, a differenza di un uomo, tendenzialmente è più restia ad accettare inviti ad uscire, anche perché come puoi immaginare, sono tante le occasioni in cui diversi ragazzi le chiedono di uscire.

Proprio per questo motivo che è fondamentale fare in modo che lei abbia voglia di uscire con te, ed è quindi importante affrontare un percorso che io definisco “seduzione pre-uscita”.

Se vuoi quindi comprendere come preparare correttamente il terreno affinché lei sia attratta da te, e quindi di conseguenza è facile che accetti il tuo invito, ti consiglio di accedere al mio percorso su come diventare un magnete per le donne ed il mio manuale su come sedurre una donna tramite messaggi che include proprio strategie per chiedere di uscire ad una ragazza.

Come chiedere di uscire ad una ragazza: le tecniche pratiche ed efficaci

Ecco quali sono le tecniche pratiche per chiedere ad una ragazza di uscire riducendo al minimo il rischio che lei ti dica di no oppure che ti dia buca all’ultimo minuto.

Non rivelargli esattamente cosa farete

La tecnica più potente per chiedere ad una ragazza di uscire, è quello di organizzare la serata nei minimi dettagli ma senza rivelargli esattamente cosa farete, così da generare in lei quella curiosità per la quale sarebbe da stupida dirti di no.

Chiaramente, per non deludere le sue aspettative, questo implica che dovresti organizzare una serata che non sia il classico caffè al bar, oppure la classica cenetta al ristorante.

Sopratutto se si tratta della prima uscita, ti consiglio di organizzare una serata che sia il più possibile originale, e se vuoi il mio supporto su come gestire questa conoscenza, ti consiglio di prendere immediatamente un affiancamento con me.

Prenditi la responsabilità di organizzare l’uscita

Uno degli errori madornali che commettono gli uomini, quando si tratta di chiedere ad una ragazza, è quello di andare a delegargli l’organizzazione della serata, con domande del tipo: “Cosa vuoi fare stasera?”, “Cosa ti piacerebbe fare?” o cose simili.

Seppur può sembrare carino o gentile chiedere preferenze, dall’altra parte, nella stragrande maggioranza dei casi, questo atteggiamento viene visto da una ragazza come una incapacità di prendersi la responsabilità di organizzare un’uscita.

Proprio per questo motivo che il mio consiglio, è quello di organizzare appieno la serata, tenendo conto degli imprevisti, prima di chiederlo alla ragazza.

Organizza uscite innovative ed originali

Nel primo punto abbiamo accennato al fatto che è fondamentale organizzare serate che non siano il classico caffè al bar o cena al ristorante, nel secondo punto abbiamo visto che devi essere tu a prenderesti la responsabilità di organizzare la serata, proprio per questo motivo che in questo terzo punto vedremo cosa puoi pensare di organizzare.

Come ho spiegato nel mio articolo su come comportarsi al primo appuntamento, è essenziale che quando lei è con te per la prima volta, tu gli dia una ventata di aria fresca, quindi che gli faccia provare emozioni che nessuno prima d’ora gli ha fatto provare.

Per fargli provare emozioni nuove, devi fargli passare una serata che non è la chiacchierata al bar, oppure al ristorante, piuttosto, puoi pensare ad esempio di organizzare come prima uscita una gita fuori porta, una visita allo zoo safari, museo, oppure parco divertimenti, e qualsiasi altra cosa originale che ti può passare per la mente.

Durante le consulenze private, spesso racconto ai miei clienti di quella volta che come prima uscita portai una ragazza in una capitale europea per un giorno, con partenza di mattina presto e ritorno la sera, spendendo anche quanto una normalissima cena in qualsiasi ristorante di Milano.

Non ti dico che dovresti essere folle come me, però ti dico che più sarai capace di essere originale, più ci sono chance che lei accetti innanzitutto il tuo invito, ma dall’altra parte, sia soddisfatta dell’uscita e quindi voglia uscire ancora ed ancora con te.

Dimostra che non dipendi dalla sua decisione

Nelle precedenti tecniche, abbiamo visto come rendere il più possibile appetibile la tua richiesta di uscire con te, adesso vediamo quali sono ulteriori tecniche per aumentare le chance di successo.

Una tra queste tecniche, è sicuramente quello di dimostrare che non dipendi dalla sua decisione.

Sia che tu le chiedi di uscire di persona, e sia che tu le chieda di uscire tramite messaggi, devi far trasparire la massima tranquillità e che quindi non dipendi dalla sua decisione.

Questo trucco psicologico ti permette di metterti in una posizione di forza affinché lei pensi una cosa del tipo: “Se non accetto, potrò pentirmene, quindi meglio che accetto”.

Dall’altra parte, nel caso in cui ti dimostri ansioso nel chiederle di uscire, automaticamente lei darà meno valore a questa possibilità di uscire con te, e quindi penserà una cosa del tipo: “Sicuramente non mi perdo niente a rifiutare di uscire con lui”.

Non mostrare debolezza se lei rifiuta

Potrebbe capitare che lei rifiuta il tuo invito ad uscire con te, se questo è il tuo caso, è fondamentale non mostrare debolezza affinché tu non bruci l’opportunità di chiederle di uscire una seconda volta.

Questo è un errore madornale che capita di fare a molti uomini nel momento in cui si viene inondati dalle emozioni negative del sentirsi rifiutati.

Nonostante le emozioni negative, bisogna tuttavia avere la capacità di gestirle e mostrarti totalmente calmo nel suo rifiuto ribattendo con frasi del tipo: “Tranquilla, ti posso comprendere, sarà per un’altra volta”.

Solitamente si riceve un rifiuto nel momento in cui non si riesce correttamente nella seduzione pre-uscita.

Proprio per questo motivo che quello che consiglio ai miei clienti è quello di migliorare il processo di seduzione tramite messaggi, e solo dopo aver messo in pratica il necessario, riprovarci dopo due oppure tre settimane, nel momento in cui vediamo i giusti segnali.

Se vuoi anche tu ridurre al minimo il rischio di rifiuto, ti consiglio di accedere al mio percorso su come sedurre tramite messaggi che include tutto il necessario per fare in modo che lei sia vogliosa di uscire con te e conoscerti meglio:

Sei stufo di ragazze che se la tirano oppure non rispondono ai messaggi? Allora leggi questo...

Scopri l’esatto metodo che ti permette di creare interesse verso di te tramite messaggi e portare all’appuntamento ragazze che non vedono l’ora di vederti

Esempi pratici per chiedere ad una ragazza di uscire

Ecco alcuni esempi pratici di cosa dire o scrivere ad una ragazza per chiederle di uscire e fare in modo che lei accetti il tuo invito senza titubare:

  • Ho pensa di fare un cosa moooolto interessante per Venerdì sera e sono sicuro che ti piacerà; Fatti trovare pronta per le 21:00 che passo a prenderti e ci andiamo insieme!;
  • Fino e Sabato prossimo c’è il circo, vorrei andarci e portare anche a te. Ci saresti oppure hai da fare Sabato nel pomeriggio verso le 17:00?;
  • Dato che mi stai mandando segnali da una settimana, questo Giovedì c’è l’inaugurazione del ristorante di Sushi del mio amico, che ne dici di andarci insieme?;
  • Sai che sono ad un appuntamento proprio dalle tue parti? Sei a casa questo pomeriggio, così che ci andiamo a mangiare una pizza insieme alla pizzeria vicino casa tua?;
  • Stavo pensando di andare a Roma questo weekend, tu ci saresti? Ti porto a vedere il Colosseo!;
  • Ho due biglietti per il cinema, che ne dici di andare a vedere un film al cinema stasera?;
  • Ho trovato la conversazione di questa sera molto interessare, che ne dici di approfondire di persona? Potremmo vederci Venerdì sera, davanti ad un buon bicchiere di vino rosso;

Chiedere ad una ragazza di uscire ad una ragazza: conclusioni finali

Come abbiamo visto all’interno di questo articolo, chiedere di uscire ad una ragazza, è un processo che prevede principalmente due step, il primo è quello di preparare il terreno, mentre il secondo è trovare il modo corretto per farlo.

Come ti ho già anticipato nelle precedenti righe, per ridurre al minimo il rischio che lei ti rifiuta, è fondamentale effettuare un processo di seduzione pre-uscita.

Proprio per questo motivo che se ancora non lo hai fatto, ti invito ad accedere a Metodo Magnetico e Metodo Chat Magnetica, i miei due percorsi avanzati sulla seduzione.

Hai poi avuto modo di scoprire le linee guida su come proporre un uscita correttamente, ed alcuni esempi pratici, adesso non ti rimane che mettere tutto in pratica ed a tal proposito, ti auguro una buona fortuna.

Foto dell'autore

Lascia un commento

Vuoi scoprire come diventare un uomo a cui una donna non può resistere?

CORSO GRATIS: Come sedurre tramite messaggi efficacemente