Come durare di più in caso di eiaculazione precoce

L’eiaculazione precoce è probabilmente la disfunzione sessuale più diffusa. Conoscere le cause dell’eiaculazione precoce, è il primo passo per risolvere il problema.

Se avrai avuto modo di leggere quella che è la mia storia, nel mio primo articolo, avrai ben capito che l’eiaculazione precoce è stato il mio più grande problema, da sempre, oltre alla disfunzione erettile.

Personalmente, sono sempre stato contro alle creme anestetiche a base di Lidocaina, oppure utilizzare preservativi ritardanti: questi sono pur sempre soluzioni tampone, che non risolvono il problema nel lungo termine, ma sarai sempre dipendente dall’utilizzo di questi.

cervello eiaculazione precoce

Il cervello e le cause psicologiche dell’eiaculazione precoce

Il cervello e le cause psicologiche dell’iaculazione precoce

Nell’articolo dedicato alla disfunzione erettile, avrai compreso che l’impulso dell’erezione, parte dal cervello. Come avrai potuto già intuire, in realtà, è anche l’impulso mentale dell’orgasmo a partire dal cervello.

Scopriremo quali sono gli elementi psicologici e comportamentali che influenzano l’eiaculazione precoce, ma anche gli elementi chimici, come nel caso del gene 5-HTTLPR.

Sicuramente le cause possono essere anche fisiologiche, come vedremo più avanti in questo articolo, ma tutto parte sempre dalla testa.

Quindi, mettiti comodo, che di seguito elencherò tutti gli elementi che risultano essere le cause dell’eiaculazione preoce.

Stress

Sarò molto breve è conciso per quanto riguarda questo punto, in quanto, se hai fatto già qualche precedente ricerca su come risolvere il problema dell’eiaculazione precoce, avrai già letto che lo stress è uno dei motivi principali dell’eiaculazione precoce.

Anche io ho sempre ignorato questo consiglio di essere più rilassato, i medici me lo ripetevano sempre, ma puntualmente nella mia testa pensavo “Naaah, non è lo stress!”.

Invece, posso assicurarti, uno degli elementi principali che mi hanno permesso di risolvere il mio problema è stato quello di prendere le cose più “easy”: ho smesso correre per non fare tardi al lavoro, di preoccuparmi di cose al di fuori del mio controllo, di pensare troppe cose contemporaneamente, e così via.

Seppur non sono un padre con 5 figli piccoli da accudire, ti posso assicurare, che lo stress non deve essere per forza esplicito per poter esistere. Può essere definito anche stress il semplice fatto di andare a dormire a mezzanotte e svegliarsi alle 6:00 per andare a lavoro, senza aver riposato abbastanza, e questo può influire sulla tua eiaculazione precoce.

Quindi, mi raccomando, rallenta.

Prima di passare al paragrafo successivo, voglio aggiungere che ho notato che stressandomi di meno, prendendo le cose più “easy” e preoccupandomi di meno, riesco a fare più cose rispetto a prima… è incredibile!

Rapporto con il partner

Potremmo definire questo punto come “Stress Emotivo”, che rientra sempre in una forma di Stress.

Ci sono tantissime relazioni con il proprio partner, che nascondono sotto tantissimi problemi.

Magari questi problemi sono coperti dalla paura di cambiare partner, ma nel frattempo di portano uno stress emotivo latente, che magari non sei capace di riconoscere, ma che sicuramente stai vivendo.

Se dovresti essere al 100% onesto con te stesso, riusciresti a riconoscere se il rapporto con il tuo partner è DAVVERO limpido?

Se hai paura che il tuo partner ti tradisce, che non ti ama più oppure tu non la ami più, oppure i suoi atteggiamenti non ti vanno più a genio, allora sicuramente non puoi dire che il rapporto con il tuo partner è davvero limipido.

Siediti un attimo da solo, e pensaci. Se riconosci che c’è qualcosa che non va, parlane con il tuo partner.

Ansia da prestazione

Stress, ed ansia vanno di pari passo. Del perchè ho dedicato ben tre paragrafi su questi punti, lo scoprirai nel prossimo paragrafo.

Si può notare l’incidenza dell’ansia da prestazione, sopratutto se è il tuo primo rapporto con una determinata persona. Possiamo dire che in quel caso, è quasi normale che ciò avvenga, ma in ogni caso è bene comprendere come puoi migliorare l’autostima e la sicurezza in se.

All’interno di questo blog troverai diversi articoli sull’argomento autostima, che, anche se non soffri di casi estremi di autostima, può sempre essere insito e latente nel nostro comportamento.

Seratonina e  5-HTTLPR

Seppur questo punto è decisamente complesso, rispetto ai precedenti, cercherò di essere il più chiaro possibile, senza utilizzare parole complicate da nerd.

Come avrai potuto capire, addioporno.com si batte contro la dipendenza pornografica, in quanto porta sei problemi alla vita sessuale dell’uomo, ma anche nella vita privata, a causa di una serie di meccanismi che il porno causa al nostro cervello.

Uno di questi meccanismi, è l’abbassamento dei livelli di Seratonina nel nostro cervello.

Molto probabilmente, avrai già sentito parlare della Seratonina, si tratta infatti del buon umore: più alti sono i livelli di Seratonina nel nostro cervello, più ci sentiamo bene.

Più guardiamo contenuti pornografici, più abbassiamo i livelli di Seratonina, e più ci sentiamo depressi oppure giù di morale. Come questo accade, a livello chimico, lo approfondiremo in un altro articolo, mi limito qui a focalizzarmi sulle cause dell’eiaculazione precoce.

Diversi studi, hanno dimostrato che i livelli di Seratonina bassi, causano eiaculazione precoce per responsabilità del gene “5-HTTLPR”.

In sintesi, possiamo affermare con certezza, che la dipendenza dal porno è sicuramente una delle cause dell’eiaculazione precoce.

Per ovvi motivi, dato che ogni cervello è diverso, le cause potrebbero essere anche non collegate al porno: indovina cosa succede ai tuoi livelli di Seratonina se vivi una vita stressata? Indovina poi cosa succede se hai un cattivo rapporto con il tuo partner che ti causa uno stress emotivo? se soffri di ansie?.

Ovviamente, i livelli di Seratonina sono fortemente influenzati anche nel caso in cui assumi farmaci, oppure droghe. In un articolo dedicato, vedremo come innalzare naturalmente i livelli di Seratonina, che è di fondamentale importanza nella vita sessuale, ma anche nella vita in generale.

fisiologia eiaculazione precoce

Il lato fisiologico

Abbiamo quindi visto il lato psicologico delle cause dell’eiaculazione precoce: vediamo adesso le cause a livello fisiologico.

Sicuramente possiamo dire che nel caso in cui sei a conoscenza di particolari patologie fisiche, oppure hai subito operazioni, o c’è qualsiasi cosa di “anomalo” a livello fisico, non è da escludere che esse potrebbero essere la causa.

Per esempio, alterazioni del normale funzionamento della prostata, potrebbero essere la causa di eiaculazione precoce.

Ecco perchè devi in ogni caso rivolgerti ad un medico, nel caso in cui tu creda che ce ne fosse bisogno. Tuttavia, se il tuo medico non ha riscontrato particolari condizioni fisiche, allora puoi sicuramente adottare questi rimedi.

Esercizi Kegel

Esercitare il muscolo pelvico, può essere sicuramente un valido aiuto per curare l’eiaculazione precoce.

Secondo uno studio americano riguardo l’eiaculazione precoce, tra gli uomini presi in esame che soffrivano di eiaculazione precoce, dopo aver fatto per esercizi Kegel per 12 settimane consecutive, quindi in modo costante, nel 82.5% dei casi gli uomini presi in esame sono riusciti ad avere un controllo migliore sulla propria eiaculazione.

Fare questi esercizi, è in realtà semplice, seppur può sembrare complicato se è la prima volta che contrai, oppure rilassi, il muscolo pelvico.

Ci sono tantissimi siti su Google, oppure video su YouTube, che ti spiegano come eseguire correttamente questi esercizi, quindi ti basterà fare una rapida ricerca.

Il punto sulla quale voglio soffermarmi io, è la costanza che devi avere.

Molte persone che seguono i miei consigli, li applicano per 2/3 giorni, ma poi si dimenticano, senza puntualmente risolvere nulla, per poi cercare di nuovo qualche mese come risolvere il problema.

Quindi, mi raccomando: se inizi a fare questi esercizi, metti un promemoria sul tuo cellulare con ripetizione giornaliera che ti ricorda di farli… impiega solo 5 minuti al giorno!

Tecnica Start & Stop

Un altra tecnica, da utilizzare praticamente durante ogni rapporto, è quello di fermarsi nel momento in cui stiamo per raggiungere l’orgasmo.

Se durante la penetrazione sentiamo che stiamo per raggiungere l’orgasmo, ma vogliamo durare di più, estraiamo l’attrezzo ed attendiamo almeno 5 secondi contando nella nostra testa. Se ne abbiamo bisogno, prendiamoci anche più tempo.

In aggiuntiva, possiamo anche fare una piccola pressione con la mano sul nostro pene, al fine di ridurre leggermente l’afflusso di sangue, quindi l’erezione.

Se riusciamo ad applicare questa tecnica, in ogni rapporto, ci accorgeremo man mano che i momenti in cui necessitiamo di fermarci saranno sempre minori.

Posizione sessuale

Alcune posizioni sessuali, stimolano più il nostro orgasmo, rispetto ad altre.

Solitamente la posizione le posizioni dove il nostro pene è tirato verso il basso, come ad esempio il missionario, sono quelle a causare di più l’eiaculazione precoce. Per converso, posizioni come ad esempio quella del cavalcamento, dove la donna è sopra, è sicuramente meno stimolante per la nostra eiaculazione.

In ogni caso, cerca di comprendere quali sono le posizioni che sono per te più o meno stimolanti, e prediligi quelle che rallentano il tuo orgasmo.

Conclusioni: dal cervello al fisico

Le cose sulla quale puoi lavorare per migliorare la tua eiaculazione precoce sono quelle descritte sopra, sopratutto se non soffri di particolari patologie e non fai uso di farmaci o droghe.

Nel caso in cui soffri di patologie, o hai dubbi, è bene contattare il tuo medico di fiducia che sicuramente saprà indirizzarti sulla soluzione.

Se ancora non hai iniziato il tuo percorso per eliminare il porno dalla tua vita, oppure non hai idea di come il porno fa male, allora inizia da questo primo articolo sul blog dove spiego come il porno può letteralmente distruggere la tua vita sessuale e non solo.

Anche in caso di eiaculazione precoce, il porno potrebbe una delle cause.

Lascia un commento